REsidenza

By | 2017-07-12T10:58:58+00:00 giugno 7th, 2017|Categories: Blog Camp|

    Il primo Re: REsidenza di Antonio Pellegrino Ogni Re ha la sua Residenza, con le corti e i giardini, i granai e le cucine e le sue genti, le sue terre. La Lucania Occidentale è piena di paesi, è senza una città, è costellata di regni, ovvero di comunità dove risiedere non ha [...]

Anticorpi per la sharing economy

By | 2016-06-04T07:08:38+00:00 giugno 3rd, 2016|Categories: Blog Camp|

di Alex Giordano #CampDiGrano 2016 anticorpi per la sharing economy I neologismi Sharing Economy, Social Innovation, Smart City, Fab Lab, Makers, Open Data, StartUp sono spesso parole vuote che servono a nascondere vecchi sistemi di potere e di egemonia culturale. Da qualche anno una rete di ricercatori, attivisti, studiosi, agricoltori, stanno operando un’azione di guerriglia semantica  immettendo [...]

Il “RE GOFFO” ovvero sua maestà il PORCO nazionale del Cilento

By | 2016-06-03T07:37:51+00:00 agosto 25th, 2015|Categories: Blog Camp|

Di Antonio Pellegrino Quale che sia il futuro di questa terra, del Cilento, non può e non deve dipendere dal solo apparato burocratico, dal macchinoso scientismo pianificatorio, dall’inedia della progettazione esogena, dalle corti dei palazzi politici ed accademici. Il Cilento non è una vetrina né tantomeno un museo! Può essere si laboratorio, ma il camice deve [...]

Chi è INDA è INDA e chi è FORA è FORA

By | 2016-06-03T07:39:17+00:00 luglio 3rd, 2015|Categories: Blog Camp|

di Antonio Pellegrino Chi è INDA è INDA chi è FORA è FORA (proverbio polare) INDA FORA è l’attraversamento dell’IO e dell’ALTER, di ciò che ci appartiene e di ciò che ci è estraneo, avverbi espressi in lingua dialettale che indicano i confini del luogo, del dentro e del fuori. E’ il luogo l’espressione più autentica [...]

Pensieri e fatiche per la POIESIS di una Magna Carta della Ruralità contemporanea

By | 2014-07-22T10:45:37+00:00 luglio 21st, 2014|Categories: Blog Camp|Tags: , , , , , , , |

L'esigenza di una Magna Carta della Ruralità contemporanea parte dai bisogni di coloro che intendono trasformare la propria etica individuale in ethos comunitario, dalla necessità di definirsi in una collettiva visione del mondo, quel “generale” che possa accogliere le specificità di chi oggi pratica una “ruralità possibile”. Nasce in Cilento, a Caselle in Pittari, come atto politico [...]